Che cos’è il send return dell’amplificatore? A che serve?

1
2
3
4
5
Marantz Nr1200/N1Sg Silver/Gold
Yamaha A-S201 Amplificatore Integrato, Nero
AUNA AV2-CD508 - Amplificatore HiFi, Home Cinema, Amplificatore Audio, Potenza Massima 600 W,...
600W Amplificatore, HiFi Audio Stereo BT Radio Portatile per Auto o Casa, con Telecomando ed Mini...
Magnat MA 900, robusto amplificatore stereo ibrido con parte frontale in alluminio di alta...
Marantz Nr1200/N1Sg Silver/Gold
Yamaha A-S201 Amplificatore Integrato, Nero
AUNA AV2-CD508 - Amplificatore HiFi, Home Cinema, Amplificatore Audio, Potenza Massima 600 W,...
600W Amplificatore, HiFi Audio Stereo BT Radio Portatile per Auto o Casa, con Telecomando ed Mini...
Magnat MA 900, robusto amplificatore stereo ibrido con parte frontale in alluminio di alta qualità...
Marantz
YAMAHA
Auna
ACMOMO
Magnat
Bestseller No. 31
Marantz Nr1200/N1Sg Silver/Gold
Marantz Nr1200/N1Sg Silver/Gold
Amplificatore di potenza a due canali con circuito di amplificazione di potenza l/r separato e...5 ingressi hdmi con completo supporto hdcp 2.3 e uscita hdmi con supporto arc per connessione con un...Connessione di cuffie bluetooth
OffertaBestseller No. 32
Yamaha A-S201 Amplificatore Integrato, Nero
Yamaha A-S201 Amplificatore Integrato, Nero
Amplificatore stereo da 100 WDesign semplice ed eleganteFunzione: Pure Direct Mode
OffertaBestseller No. 33
AUNA AV2-CD508 - Amplificatore HiFi, Home Cinema, Amplificatore Audio, Potenza Massima 600 W,...
AUNA AV2-CD508 - Amplificatore HiFi, Home Cinema, Amplificatore Audio, Potenza Massima 600 W,...
COMPATIBILITÀ: Le opzioni di connessione dell'amplificatore audio casa di AUNA sono basate sullo...CONNETTIVITÀ: Sul retro, il nostro amplificatore stereo hifi dispone di tre ingressi RCA per...POTENTE: Il limite di prestazioni dell'amplificatore hifi stereo è di 600 watt e raggiunge un...
Bestseller No. 34
600W Amplificatore, HiFi Audio Stereo BT Radio Portatile per Auto o Casa, con Telecomando ed Mini...
600W Amplificatore, HiFi Audio Stereo BT Radio Portatile per Auto o Casa, con Telecomando ed Mini...
Bestseller No. 35
Magnat MA 900, robusto amplificatore stereo ibrido con parte frontale in alluminio di alta qualità...
Magnat MA 900, robusto amplificatore stereo ibrido con parte frontale in alluminio di alta...

Quando si assembla la prima pedaliera, si incappa in una decisione importante: come collegare i vari effetti in catena? Il send return è un’opzione considerata da molti, ma in cosa consiste e perché si usa?

Quello che i chitarristi vogliono avere ben chiaro in mente è come impiegare nella pratica i vari effetti disponibili, per ottenere i suoni desiderati senza rischiare di irritare le orecchie con suoni caotici determinati, ad esempio, da un pedale delay.

Cos’è il Send/Return

Parlando della distorsione ottenibile da un amplificatore, questa ha la sua origine da diversi stadi di preamplificazione. Pertanto, per avere la possibilità di impiegare nel miglior modo possibile molti effetti, è necessario avere a disposizione un punto (situato dopo il preamplificatore) nel quale poter collocare il processore.

In questo ambito si inserisce l’argomento del send/return; quando si parla di “send” e di “return” si fa riferimento alle due prese dell’amplificatore alle quali è possibile collegare alcuni effetti della chitarra.

Per chi non ha grande dimestichezza sull’argomento è bene indicare i vantaggi dati dall’impiego del send/return. Quest’ultimo, infatti, permette di ottimizzare il processore a livello di efficienza e di equalizzare in modo ottimale il ritorno di un effetto agendo in maniera indipendente rispetto al segnale di entrata.

Consente di fornire lo stesso ambiente a più strumenti  e , nel caso in cui vengano utilizzati degli effetti analogici, impedisce il degrado del segnale che si può verificare, solitamente, per il passaggio attraverso i vari effetti.

Come Funziona il Send/Return

Per capire il funzionamento del send/return è importante fare una piccola premessa sull’amplificatore; quest’ultimo è composto da due parti: la prima è il preamplificatore, la seconda il finale.

Il segnale che giunge nell’amplificatore passa attraverso il preamplificatore e finisce per arrivare all’altoparlante.

A determinare la distorsione dell’amplificatore è proprio il preamplificatore, pertanto il pedale dovrà essere inserito dopo di esso; proprio in quel frangente svolge la sua funzione il send/return.

“Send” rappresenta l’uscita che ha il compito di prelevare il segnale dal preamplificatore; “Return“, invece, è quel connettore attraverso il quale poter entrare nel finale.

In pratica, con l’ausilio di entrambe viene creato un “ponte” tra il preamplificatore e il finale, il cui nome è “FX Loop”. Per collegare un pedale in send/return è necessario utilizzare un cavo; uscirà dal Send per entrare nell’input del pedale, quindi dall’output di quest’ultimo finirà nel Return.

I Collegamenti del Send/Return 

In questo caso l’intero segnale, dopo essere stato effettato, viene inviato nuovamente al preamplificatore. Attraverso i controlli “dry” e “level” all’interno del processore si ottengono differenti bilanciamenti.

I vantaggi del seriale risultano essere la semplicità di utilizzo e il fatto di essere compatibile con qualunque effetto; anche i boost di volume, infatti, risultano essere efficaci senza portare ad un aumento della distorsione del preamplificatore. Inoltre, la quantità dell’effetto può essere facilmente gestito attraverso i pedali, agendo su ogni singolo effetto.

I processori e il Send/Return: Collegamenti in Parallelo o in Serie?

È fondamentale segnalare, per concludere, quale tra il collegamento in parallelo e quello seriale è indicato per determinate tipologie di processori.

Questi ultimi, solitamente, vengono divisi in due grandi categorie. Nella prima rientrano quegli effetti che sono in grado di processare l’intero segnale; fanno parte di questa categoria, tra gli altri, il Distorsore,l’Equalizzatore e il Compressore. Il consiglio, in questo caso, è quello di effettuare un collegamento tra la chitarra e l’amplificatore, oppure impiegare il send/return in serie.

Nella seconda categoria di processori troviamo quegli effetti che hanno la capacità di mixare solamente una porzione del segnale. Per questa lunga serie di effetti il suggerimento è quello di scegliere un collegamento in parallelo; questo perché il loro lavoro è svolto sui circuiti di tempo in ritardo.

Classifica dei Migliori Prodotti

1 Marantz Nr1200/N1Sg Silver/Gold

Marantz Nr1200/N1Sg Silver/Gold

  • Amplificatore di potenza a due canali con circuito di amplificazione di potenza l/r separato e...
  • 5 ingressi hdmi con completo supporto hdcp 2.3 e uscita hdmi con supporto arc per...
2 Yamaha A-S201 Amplificatore Integrato, Nero

Yamaha A-S201 Amplificatore Integrato, Nero

  • Amplificatore stereo da 100 W
  • Design semplice ed elegante
  • Funzione: Pure Direct Mode
3 AUNA AV2-CD508 - Amplificatore HiFi, Home Cinema, Amplificatore Audio, Potenza Massima 600 W,...

AUNA AV2-CD508 - Amplificatore HiFi, Home Cinema, Amplificatore Audio, Potenza Massima 600 W,...

  • COMPATIBILITÀ: Le opzioni di connessione dell'amplificatore audio casa di AUNA sono basate sullo...
  • CONNETTIVITÀ: Sul retro, il nostro amplificatore stereo hifi dispone di tre...
4 600W Amplificatore, HiFi Audio Stereo BT Radio Portatile per Auto o Casa, con Telecomando ed Mini...

600W Amplificatore, HiFi Audio Stereo BT Radio Portatile per Auto o Casa, con Telecomando ed Mini...

  • Scheda SD, disco U, riproduzione in formato MP3, supporto connessione wireless bt.
  • 【Alta fedeltà e suono chiaro】 Potenza: 600W. È possibile regolare gli acuti, i bassi e...
5 Magnat MA 900, robusto amplificatore stereo ibrido con parte frontale in alluminio di alta qualità...

Magnat MA 900, robusto amplificatore stereo ibrido con parte frontale in alluminio di alta...

  • L'amplificatore ibrido di fascia alta con preamplificatore tubolare e livello di potenza transistor...
  • Suono perfetto immediatamente dopo aver disimballato la confezione grazie ai tubi...
Back to top
Apri Menu
Amplificatore Migliore