Come far funzionare un amplificatore senza remote?

1
2
3
4
5
nobsound mini Bluetooth endstufe; Stereo Hi-Fi Digital Amp 2.0 canali 50 W × 2 con...
Auna Amp4 BT SE - Mini Amplificatore Stereo, 2x50 Watt RMS, Funzione Bluetooth, Porta USB,...
docooler Amplificatore Audio HiFi Stereo 12V / 220V Display LCD Mini 2CH BT FM Radio Portatile...
docooler Amplificatore di Potenza Audio Mini Up to 800W 12V / 220V Ricevitore Audio Digitale BT...
Auna AMP-218 BT 5.1 - Amplificatore Digitale Surround, Amplificatore Karaoke, Potenza Uscita: 2 x...
nobsound mini Bluetooth endstufe; Stereo Hi-Fi Digital Amp 2.0 canali 50 W × 2 con...
Auna Amp4 BT SE - Mini Amplificatore Stereo, 2x50 Watt RMS, Funzione Bluetooth, Porta USB, Lettore...
docooler Amplificatore Audio HiFi Stereo 12V / 220V Display LCD Mini 2CH BT FM Radio Portatile Auto...
docooler Amplificatore di Potenza Audio Mini Up to 800W 12V / 220V Ricevitore Audio Digitale BT Slot...
Auna AMP-218 BT 5.1 - Amplificatore Digitale Surround, Amplificatore Karaoke, Potenza Uscita: 2 x...
Nobsound
Auna
docooler
docooler
Auna
Bestseller No. 41
nobsound mini Bluetooth endstufe; Stereo Hi-Fi Digital Amp 2.0 canali 50 W × 2 con...
nobsound mini Bluetooth endstufe; Stereo Hi-Fi Digital Amp 2.0 canali 50 W × 2 con...
Questo è il nuovo amplificatore di potenza della Nobsound. Basandoci sui nostri precedenti...Nonostante le sue dimensioni ridotte (può essere tenuto con una mano), la potenza di uscita è...Supporto di ingresso AUX/USB/Bluetooth. Per ascoltare la musica in modo diverso. Anche la funzione...
OffertaBestseller No. 42
Auna Amp4 BT SE - Mini Amplificatore Stereo, 2x50 Watt RMS, Funzione Bluetooth, Porta USB, Lettore...
Auna Amp4 BT SE - Mini Amplificatore Stereo, 2x50 Watt RMS, Funzione Bluetooth, Porta USB,...
SALVASPAZIO E SENZA CAVI: il mini amplificatore stereo auna Amp4 BT SE offre un'esperienza sonora...BLUETOOTH: Con l'amplificatore auna Amp4 BT SE, grazie alla funzione Bluetooth è possibile...CONNESSIONE USB: Il mini amplificatore è inoltre dotato di una porta USB compatibile con MP3 sul...
119,98 €64,99 €
Bestseller No. 43
docooler Amplificatore Audio HiFi Stereo 12V / 220V Display LCD Mini 2CH BT FM Radio Portatile Auto...
docooler Amplificatore Audio HiFi Stereo 12V / 220V Display LCD Mini 2CH BT FM Radio Portatile...
Mini HiFi Digital BT amplificatore di potenza audiodisplay LCD incorporata, con funzione di retroilluminazione.scheda SD, disco U, riproduzione di formato MP3, connessione Wireless BT. supporta radio FM Stereo.
Bestseller No. 44
docooler Amplificatore di Potenza Audio Mini Up to 800W 12V / 220V Ricevitore Audio Digitale BT Slot...
docooler Amplificatore di Potenza Audio Mini Up to 800W 12V / 220V Ricevitore Audio Digitale BT...
OffertaBestseller No. 45
Auna AMP-218 BT 5.1 - Amplificatore Digitale Surround, Amplificatore Karaoke, Potenza Uscita: 2 x...
Auna AMP-218 BT 5.1 - Amplificatore Digitale Surround, Amplificatore Karaoke, Potenza Uscita: 2 x...
149,99 €89,99 €

Può funzionare un amplificatore senza remote? La risposta è sì: scopriamo come.

Prima di iniziare è importante avere ben chiaro cosa sia il remote: con questo termine si indica il cavo dell’accensione dell’amplificatore insieme alla sorgente che invia gli impulsi. Chiamato anche REM, la sua funzione ultima di questo cavo è, in breve, quella di attivare in contemporanea lo stereo insieme all’amplificatore.

Ora che questo concetto è chiaro a tutti, possiamo procedere con il cuore dell’articolo: come è possibile usare un amplificatore senza il cavo REM?

 

Amplificatore senza remote: le sue funzionalità

In commercio esistono dei validissimi amplificatori che non prevedono l’utilizzo del cavo remote per il loro uso in simbiosi con lo stereo. Ciò è possibile grazie a dei sistemi di ultima generazione, che permettono l’invio del segnale tra i due dispositivi tramite l’utilizzo delle connessioni wireless e della tecnologia Bluetooth.

Vantaggi

I vantaggi di questa tipologia di prodotti sono racchiusi nelle loro principali caratteristiche. Hanno, infatti, la capacità di unire qualità e prestazioni: si tratta di articoli sempre più compatti che, nonostante le loro ridotte misure, garantiscono una resa massima. Gli amplificatori senza cavo REM sono comodi e semplici da usare, evitandoci di perdere tempo dietro ai diversi fili. Inoltre, possono essere anche usati “a distanza”, in quanto la loro ricezione è di svariati metri.

Amplificatore Bluetooth

L’amplificatore Bluetooth permette di sfruttare le sue funzionalità anche se posizionato lontano dalla sorgente. A differenza dei classici amplificatori, in questo caso è bene valutare ulteriori caratteristiche per riuscire a comprendere le sue reali potenzialità.

  • Connettività
  • Versione Bluetooth
  • Distanza connettore Bluetooth
  • Master Volume
  • Funzionalità (es. gestione tramite app) 

Specifiche tecniche

In questo paragrafo esamineremo con un pochino di più attenzione le caratteristiche elencate prima, in modo di avere un quadro della situazione più chiaro possibile.

La connettività 

La connettività nelle specifiche di un prodotto indica semplicemente le sue capacità di connessione, come nel caso della LAN (Local Area Network – la rete locale) o magari dei morsetti pensati per la connessione di altoparlanti. Quando si parla di questa caratteristica, solitamente si fa riferimento ad un dato segnale in uscita (jack per le cuffie oppure il collegamento con il subwoofer) ed in entrata, come ad esempio l’ingresso Line jack, l’ingresso per il microfono, o l’ingresso stereo RCA-AUX.

Il Bluetooth

La versione del Bluetooth e la sua distanza influiscono principalmente su due aspetti. Il primo riguarda la sua prestazione: una versione obsoleta può penalizzare il segnale o, nel peggiore dei casi, può non essere possibile collegarla con i device di ultima generazione, che non riconoscono questa tipologia di connessione. Il secondo, invece, ci avvisa fin dove sarà attivo il segnale: 6, 10, 15, o 20 metri può essere la distanza che intercorre tra l’amplificatore e la sorgente, ma solo il produttore può indicarci quale sia la potenza effettiva del dispositivo.

Il Master Volume

Il Master Volume di un amplificatore è un termine che indica la possibilità di regolare a proprio piacimento la quantità del segnale che attraversa il dispositivo in questione. In altre parole, è una metodologia specifica del controllo del volume del suono, che va ad influenzare lo stadio finale. Ciò significa che la sua regolazione non introduce nessun tipo di distorsione al suono, determinando però l’ampiezza del segnale in uscita.

Funzionalità aggiuntive

Alcuni di questi modelli di amplificatori adatti alla riproduzione sonora anche senza il cavo, sono ideati per offrire all’utente un’ esperienza a 360°. Un esempio è proprio quello che ho accennato qualche riga fa: è possibile gestire questi prodotti tramite un’apposita app direttamente dal proprio smartphone. Inoltre, possono essere collegati a cellulari e PC per permettere la riproduzione di servizi streaming, come Spotify. In questi casi, gli amplificatori sono anche dotati di una connessione Wi-Fi, che è presente quando si ha la possibilità di collegare il prodotto a dei servizi digitali. Spesso si possono trovare in concomitanza degli slot di memoria per le emittenti Internet.

Scegliere un amplificatore con connessione wireless è una buona idea?

Al netto delle informazioni viste fino ad ora, possiamo affermare che, scegliendo un amplificatore senza cavo remote, si va a beneficiare di tutte le comodità che la tecnologia ci offre in questo campo. Quello che appare più evidente è l’efficienza di questo prodotto, che assicura alti standard qualitativi. Gli altri motivi per cui scegliere questa tipologia di articolo sono:

  • alte prestazioni
  • rapporto qualità/prezzo
  • riproduzione fluida
  • ottimizzazione sonora
  • funzionalità anche a 20 metri dalla sorgente

Conclusioni

Ricapitolando, si può asserire con certezza che è possibile sfruttare l’accoppiata stereo – amplificatore, anche senza dover utilizzare per forza un cavo remote apposito. L’unico appunto, è la necessità di avere una strumentazione adatta, che abbia tra le sue funzionalità le connessioni wireless per la ricezione e l’invio del segnale. Non posso che sottolineare, però, la facilità con cui è possibile reperire questa tipologia di articoli, per cui possiamo concludere affermando che il cavo remore non è più strettamente necessario per l’utilizzo di amplificatori funzionali e di qualità.


Articolista, classe 1988, si avvicina alla scrittura sin dalla più giovane età. Negli anni, a seguito dei suoi studi umanistici e del suo amore per la lettura, accresce la sua passione tanto da decidere nel 2018 di avvicinarsi al mondo degli articoli web e del copywriting, divenendo ad oggi il suo settore di competenza, nonché la sua professione attuale.

Back to top
Apri Menu
Amplificatore Migliore